3 febbraio 2016

Risus

Noli me tangere. Non mi toccare, non mi trattenere...
Le risate.

Esiste una pianta medicinale detta "noli me tangere" o anche "erba impazienza" o "balsamina" per la caratteristica di sparare i semi nel terreno circostante quando viene toccata. E' così anche per il cocomero asinino, mentre la mimosa pudica, battezzata nello stesso modo (noli me tangere) ripiega su se stesse le foglie appena sfiorate.

Sentirsi un cocomero. Sentirsi asinino. Sentirsi così...
Noli me tangere. Risus.








2 commenti:

Fausto Bio Correndo ha detto...

Prese e girate a mia moglie su whatsapp! Buongiorno Mariano

marianorun ha detto...

Ok Fausto! Diffondere buonumore è una missione sportiva!