21 maggio 2014

Cose vere (1)

Accetta l'accetta, lascia l'ascia, trascura la scure. Lo sapevi che...   

Le formiche si stiracchiano al mattino quando si svegliano!

Cervantes e Shakespeare, considerati i maggiori esponenti della letteratura spagnola ed inglese rispettivamente, morirono nello stesso giorno, il 23 aprile 1616.

Una giraffa può pulire le proprie orecchie con la lingua.

Se in una statua equestre il cavallo ha due zampe alzate, significa che il cavaliere morì in combattimento. Se il cavallo ha una delle zampe anteriori alzata, il cavaliere morì per le ferite riportate in battaglia. Se le quattro zampe dell'animale sono appoggiate, il cavaliere morì per cause naturali.

Milioni di alberi nel mondo vengono piantati per caso da scoiattoli che sotterrano le loro noci e non si ricordano dove.

Il maiale è l'unico animale oltre all'uomo che si scotta con il sole!

Per legge, le strade interstatali degli Stati Uniti hanno almeno un miglio rettilineo ogni cique. Questi rettilinei possono essere utili come piste di atterraggio in casi di emergenza o in guerra.

I delfini dormono con un occhio aperto!

Il nome "Jeep" deriva dall'abbreviazione, in uso nell'esercito americano, dell'espressione "General Purpose", ovvero "GP".

Un terzo di tutto il gelato venduto nel mondo è alla vaniglia!

Nel Pentagono esiste un numero di toilette doppio rispetto a quello effettivamente necessario. Il fatto è che, in origine, in ogni settore era previsto un bagno per i bianchi ed uno per i neri.

Le unghie della mano crescono mediamente quattro volte più in fretta di quelle del piede.

L'occhio dello struzzo è più grande del suo cervello!

I destri vivono mediamente nove anni più dei mancini.

La "J" è l'unica lettera che non appare sulla tabella degli elementi chimici.

Il "qua, qua" delle oche non dà eco e non si sa perché!

Il 666 tanto associato al diavolo deriva dai romani che usavano il numero DCLXVI come un numero particolare (come il nostro 654321).

Moltiplicando 111.111.111 x 111.111.111 si ottiene 12.345.678.987.654.321!!

Peggy Le Mons, studiosa del National Center for Atmospheric Research del Colorado, ha calcolato quanto pesano le nuvole utilizzando come unità di misura gli elefanti: una nuvola di piccole dimensione pesa 550 tonnellate, circa 100 elefanti; le nuvole di un temporale corrispondono a 200 mila pachidermi; 40 milioni nel caso di un uragano!

É impossibile starnutire con gli occhi aperti!!!


Nei conventi, durante la lettura delle sacre scritture, quando ci si riferiva a San Giuseppe (in spagnolo, José) si diceva "Pater Putatibus", abbreviato in P.P., ecco perché il più comune diminutivo di José è Pepe!

Lo scarafaggio può vivere nove giorni anche se privato della testa, dopodiché muore di fame.

Nel Vangelo di San Matteo si legge "É più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei Cieli". In realtà San Geronimo, che tradusse dal greco al latino il testo, interpretò la parola "kamelos" come "cammello", mentre l'esatto significato è "grossa fune utilizzata per l'attracco delle navi". Il senso della frase resta sostanzialmente lo stesso, ma acquista molta più coerenza.

Gli elefanti sono gli unici animali che non possono saltare (la natura è saggia)!

Secnodo un pfrosseore dlel'Unviesrità di Cmabrdige, non imorpta in che oridne apapaino le letetre in una paolra, l'uinca csoa imnorptate e' che la pimra e la ulimta letetra sinao nel ptoso gituso. Il riustlato puo' serbmare mloto cnofsuo e noonstatne ttuto si puo' legerge sezna mloti prleobmi. Qesuto si dvee al ftato che la mtene uanma non lgege ongi ltetera una ad una, ma la paolra nel suo isineme. Cuorsio, no?

La canzone più cantata al mondo è Happy birthday to you. Nata nel 1893, si chiamava "Good morning to all".

L'International water management Institute di Stoccolma ha pubblicato una interessante statistica: per coltivare 1 kg di pomodori servono 180 litri di acqua. 140 per 1 kg di cipolle, 1790 per il frumento e 2380 per il riso. Per produrre invece 1 kg di carne di manzo servono 9680 litri di acqua, 3689 per 1 kg di maiale. In conclusione, il rapporto tra il consumo di acqua tra un carnivoro e un vegetariano sarebbe di 5000 a 1200 litri!


Sara e Iago

6 commenti:

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Interessante post.. Lo sapevate che de La Settimana enigmistica. A proposito, esiste ancora La Settimana Enigmistica?!

marianorun ha detto...

Certo! E andrebbe introdotta nelle scuole. La settimana scolastica diventerebbe più enigmistica e meno enigmatica, visti gli attuali libri di testo (più pesanti delle tavole di pietra da trasportare e frantumare e poi dimenticare per strada...

Lorenzo Pisani ha detto...

Sto immaginando gli allevatori che annaffiano i manzi ...

Enrico Franconi ha detto...

Anche io riesco a vivere per diversi giorni senza la testa...

marianorun ha detto...

Stupendo, Enrico (e riuscire anche a non morir di fame)...

marianorun ha detto...

La fantasia è l'innaffiatoio del muschio grigio che cresce nella scatola cranica. Guai a finirla. Si muore per essicazione prima che di vecchiaia...